Perché è importante un imballaggio piacevole?

Perché è importante un imballaggio piacevole?

Come dev’essere l’imballaggio con cui avvolgi i tuoi prodotti? Sicuramente la scatola che utilizzi dev’essere resistente e pratica, ma non solo: l’immagine ricopre un aspetto di primaria importanza. I tuoi clienti presteranno molta attenzione all’aspetto estetico, che quindi non va assolutamente sottovalutato. L’occhio vuole la sua parte: gli involucri devono quindi rispettare precisi canoni estetici determinati dagli studi e dalle analisi sul packaging del settore merceologico, ed essere curate e gradevoli. Probabilmente ricordi il tuo ultimo acquisto online: cosa ne pensi del pacchetto in cui c’era il prodotto che hai ordinato? Non un granché? Non è una buona notizia per il venditore, perché ha perso un’occasione unica. Per essere precisi, ha perso diverse opportunità!

Ecco le 5 occasioni che non perderai grazie a un imballaggio piacevole:

  1. Il pacchetto è la vetrina del tuo marchio: e se vuoi che il tuo marchio e il tuo prodotto siano appetibili, devi utilizzare una bella scatola. Immagina che il tuo prodotto sia sullo stesso piano di altri prodotti simili in un punto vendita: a parte il prezzo, il consumatore non ha altri elementi immediati di valutazione per il suo acquisto. Poiché il potenziale cliente solitamente dedica pochissimo tempo alla lettura di indicazioni e informazioni tecniche, spesso e volentieri sceglie proprio in base a quanto gli piace la scatola. Ecco perché è molto importante che l’aspetto visivo del tuo imballaggio riesca a emergere e a farsi notare.
  2. La prima impressione conta: la prima impressione è un’occasione unica e irripetibile. C’è un arco di tempo molto limitato per poter fare la prima impressione – spesso sono pochi secondi – e questo tempo è davvero prezioso. È bene che, in quei pochi secondi, il cliente non veda il pacco distrutto dal viaggio né che il suo prodotto magari liquido si rovesci sull’intera scatola a causa del cattivo metodo di imballaggio. In questo caso, dunque, l’aspetto estetico riguarda sia l’imballaggio inteso come packaging sia inteso come servizio.

Scopri come devono essere le scatole per la spedizione!

  1. La percezione di un imballaggio piacevole: l’impressione positiva è ancora più importante quando il tuo marchio aspira ad essere lussuoso. Alcuni sondaggi hanno affermato che non solo il packaging influenza l’immagine del marchio, ma che se la confezione è accattivante il marchio viene considerato come lussuoso. Un imballaggio piacevole, inoltre, rafforza l’eccitazione causata dalla consegna o dall’apertura della scatola stessa.
  2. L’imballaggio resta con il cliente più a lungo: amiamo ri-utilizzare i pacchetti, specialmente se sono piacevoli d’aspetto. Un imballaggio può servire anche per memorizzare un prodotto: spesso tendiamo a ricordare maggiormente il packaging rispetto al prodotto stesso! Una scatola di alta qualità sicuramente non verrà usata una volta e gettata via, ma c’è un’alta probabilità che rimanga con il cliente per molto più tempo: nei suoi ricordi (che avranno importanza durante le successive decisioni di acquisto), sul suo scaffale o, anche meglio, sul suo profilo Instagram.
  3. La condivisione: prima che il tuo prodotto raggiunga lo scaffale del tuo cliente, la scatola può diventare… una star del web! Su Youtube la parola chiave unboxing viene ricercata milioni di volte e i video più popolari di questa categoria hanno raggiunto diverse dozzine di milioni di visualizzazioni. I canali più popolari specializzati in unboxing sono seguiti da un’infinità di utenti, e proprio per questo anche i marchi stessi registrano video di questo tipo.

Contattaci se vuoi saperne di più sulle scatole prodotte da Scatolificio Bottacin!